Monza: scontro frontale con un ciclista davanti alla Villa Reale, grave una donna su un monopattino elettrico
Il punto dell’incidente

Monza: scontro frontale con un ciclista davanti alla Villa Reale, grave una donna su un monopattino elettrico

La donna, di 36 anni, è caduta sull’asfalto e ha riportato un trauma facciale. È stata trasportata in codice giallo al pronto soccorso dell’ospedale San Gerardo. Illeso il ciclista. Dinamica ricostruita dalla polizia locale.

Violento scontro frontale tra un ciclista e una donna su un monopattino elettrico di fronte alla Villa reale di Monza, martedì 20 aprile in mattinata. Ad avere la peggio è stata la seconda. È caduta sull’asfalto riportando un trauma facciale. I soccorsi (un’ambulanza e un’automedica) sono intervenuti in codice rosso. La ferita, una 36enne, è stata poi trasportata al pronto soccorso dell’ospedale San Gerardo in codice giallo.

L’incidente è avvenuto attorno alle 8.45 in viale Brianza, proprio di fronte alla Reggia. Secondo quanto ricostruito dalla polizia locale, la donna con il monopattino, proveniente dal parco lungo la ciclabile, avrebbe attraversato in diagonale viale Brianza dalla Villa Reale verso la parte opposta, direzione Hotel de La Ville, mentre il ciclista, un 26enne stava attraversando nel senso opposto rispetto al monopattino. Lo scontro è stato violento: il ciclista è rimasto illeso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA