Monza, ruba vestiti da Zara e prende a calci il vigilante per fuggire: arrestato
Un negozio Zara

Monza, ruba vestiti da Zara e prende a calci il vigilante per fuggire: arrestato

Colto in flagrante a rubare dei vestiti, giovedì 11 gennaio, nel pomeriggio, un 23enne senza fissa dimora di origini senegalesi, per guadagnarsi la fuga non ha esitato a dare calci e spinte al personale di vigilanza del negozio di abbigliamento Zara di corso Italia, in pieno centro, a Monza. È stato arrestato.

Colto in flagrante a rubare dei vestiti, giovedì 11 gennaio, nel pomeriggio, per guadagnarsi la fuga non ha esitato a dare calci e spinte al personale di vigilanza del negozio di abbigliamento Zara di corso Italia, in pieno centro, a Monza. L’immediato intervento dei carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia di Monza, aliquota radiomobile, ha permesso di bloccare il ladro, un 23enne di origine senegalese, senza fissa dimora e di arrestarlo per tentato furto in attesa del processo per direttissima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA