Monza, pericolo lungo il Lambro: in via Boccaccio parapetti divelti o danneggiati
Monza: la staccionata rotta

Monza, pericolo lungo il Lambro: in via Boccaccio parapetti divelti o danneggiati

In via Boccaccio, di fronte alle mura del parco di Monza, la protezione lungo le rive del Lambro non c’è più o quasi. Parapetti divelti o danneggiati che rappresentano un pericolo.

In alcuni tratti il parapetto di legno non esiste più. In altri appare irrimediabilmente rotto. In via Boccaccio, di fronte alle mura del parco di Monza, nelle immediate vicinanze del convento dei frati francescani della Madonna delle Grazie, la protezione lungo le rive del Lambro non c’è più o quasi. Evidentemente, il vandalo di turno ha deciso di rovinare quella ordinata geometria di legno rendendola del tutto inservibile.

Alcuni pezzi sono stati gettati a terra, altri sono stati portati via. Il letto del fiume appare così più vicino, protetto solo dalla vegetazione. Nei pressi molte sono le automobili parcheggiate e, soprattutto nei fine settimana, non è raro che queste vetture appartengano a famiglie che vogliono trascorrere qualche ora di relax all’interno del parco. C’è solo da sperare che qualche bambino, spinto dall’irrefrenabile curiosità infantile, non si avvicini troppo al tratto sguarnito da ogni protezione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA