Monza: partita la raccolta fondi per il parco giochi inclusivo ai Boschetti reali, come partecipare
Serata finanziamento allo Sporting associazione culturale Andiamo ai Boschetti: il sindaco Dario Allevi con Anna Maria Martinetti e Carlotta Filippini dell’associazione

Monza: partita la raccolta fondi per il parco giochi inclusivo ai Boschetti reali, come partecipare

L’associazione Andiamo ai Boschetti ha ufficialmente dato il via alla raccolta fondi per l’acquisto dei giochi inclusivi da installare nell’area dei Boschetti reali a Monza. Ecco come contribuire.

Il prossimo traguardo, a questo punto, è l’inaugurazione. L’associazione Andiamo ai Boschetti ha ufficialmente dato il via alla raccolta fondi per l’acquisto dei giochi inclusivi da installare nell’area dei Boschetti reali a Monza: una serata allo Sporting Club di viale Brianza, con cena con posti andati rapidamente esauriti, spettacolo di magia e la lotteria di finanziamento. Presenti anche le autorità: il sindaco Allevi e l’assessore all’Urbanistica Martina Sassoli. La partenza vera e propria dopo il via libera ottenuto prima di Natale dalla Soprintendenza alle Belle arti.

L’obiettivo è ambizioso e prevede l’inaugurazione dell’area entro la prossima estate. In preparazione una nuova lotteria, in una data già pronta per essere fissata, mentre continua la ricerca di finanziatori per l’acquisto dei giochi.

Serata finanziamento allo Sporting associazione Andiamo ai Boschetti

Serata finanziamento allo Sporting associazione Andiamo ai Boschetti


Tra questi ci sono i Maltrainsema, la onlus di amici che per la prima donazione del 2019 hanno scelto proprio l’associazione dei Boschetti: «1.250 euro appena bonificati, raccolti grazie al sostegno di tutti i nostri soci e di chi ha partecipato al nostro pranzo di Natale – hanno fatto sapere anche attraverso facebook - Questo contributo servirà per la costruzione di un parco giochi accessibile a tutti i bambini con disabiltà e non dai 3 ai 12 anni. L’inclusione è la nuova ed importantissima strada per non lasciare indietro nessun bambino e per questo abbiamo voluto sostenere un progetto così importante per la nostra bella città».

In progetto c’è il parco giochi ma anche l’occasione per ridare nuova vita a uno spazio verde strategico per la vicinanza con scuole e residenze. Per contribuire in maniera attiva l’iban è IT81Z0521620404000000013582 (info: andiamoaiboschetti(at)gmail.com).


© RIPRODUZIONE RISERVATA