Monza:   panchine all’incrocio in viale Cesare Battisti, sono del Comune in attesa di collocazione definitiva
Viale Cesare Battisti panchine (Foto by Sarah Valtolina)

Monza: panchine all’incrocio in viale Cesare Battisti, sono del Comune in attesa di collocazione definitiva

Delle panchine sono comparse in viale Battisti all’incrocio con via Dante e via Volta. Chi le ha messe? Sono del Comune, sono provvisorie in quel punto ma non si allontaneranno di molto.

La loro presenza non è passata inosservata. Quando due panchine da giardino, con la seduta in legno scuro e le rifiniture in metallo hanno fatto capolino lungo il vialone Cesare Battisti, a pochi metri dall’ingresso della Villa reale di Monza,, la curiosità dei tanti frequentatori abituali e occasionali della lunga striscia alberata si è scatenata, rimbalzando (come sempre) anche sui social.

Gli avvistamenti sono stati segnalati all’incrocio con via Dante e via Volta, negli angoli del marciapiede proprio all’intersezione delle vie.

Sono provvisorie? Le ha messe lì qualcuno? Verranno rimosse o resteranno a disposizione dei cittadini?

A “svelare” il mistero sono gli uffici del Comune. «Le panchine fanno parte dell’arredo urbano del Comune. Dovranno essere collocate lungo il vialone per creare punti di sosta destinati soprattutto alla popolazione più anziana. Per il momento sono state appoggiate provvisoriamente lì dove le hanno avvistate i cittadini. Nei prossimi giorni i tecnici del Comune individueranno il posto più idoneo per posizionare in modo definitivo le panchine».

Dunque entro i prossimi giorni i cittadini potranno gustare un nuovo angolo di sosta all’ombra delle piante del vialone, a ridosso della reggia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA