Monza: l’avvocato Santamaria a “Titolo V” di Raitre sullo scandalo farmaci al Sud
Bruno Santamaria (Foto by FABRIZIO RADAELLI)

Monza: l’avvocato Santamaria a “Titolo V” di Raitre sullo scandalo farmaci al Sud

L’avvocato Santamaria di Monza, esperto di diritto amministrativo, ospite della trasmissione di Raitre “Titolo V” per parlare dello scandalo che coinvolge diverse aziende farmaceutiche e le Asl di alcune regioni del Sud.

L’avvocato monzese Bruno Santamaria interverrà alla trasmissione di Rai 3 “Titolo V” in onda stasera alle 21.20. In particolare il legale monzese, uno dei maggiori esperti italiani di diritto amministrativo in Italia, darà il suo contributo a un servizio riguardante uno scandalo che coinvolge diverse aziende farmaceutiche e le Asl di alcune regioni del Sud, della Calabria in particolare modo.

«Il Tar della Lombardia - spiega Santamaria - aveva già scoperto strani passaggi di denaro due anni or sono. Io stesso avevo denunciato alcuni fatti in un articolo pubblicato sul più importante giornale economico italiano. La redazione della trasmissione, alla luce degli ultimi avvenimenti, ha deciso di analizzare la questione e mi ha contattato». Lunedì 4 gennaio una troupe della Rai è venuta da Roma per intervistare Santamaria chiedendogli ulteriori approfondimenti. Dal servizio di stasera emergerà una vera e propria truffa ai danni dello Stato che coinvolge case farmaceutiche, aziende sanitarie locali e società di factoring. Queste ultime, grazie alla cessione dei crediti, hanno potuto maturare interessi milionari.


© RIPRODUZIONE RISERVATA