Monza, la foto della porta da calcio disegnata su un muro:  «È bellissima e solitaria»
Monza foto lettore porta disegnata sul muro del parcheggio di piazza Castello - foto Roberto Greppi (Foto by +)

Monza, la foto della porta da calcio disegnata su un muro: «È bellissima e solitaria»

La storia di una porta, nel senso del calcio, notata da un lettore nel parcheggio in piazza Castello, a Monza,e fotografata. “Non l’avevo mai notata. È bellissima e solitaria. Chissà quanti ragazzi ha visto giocare”, scrive. Ci sono, a Monza e in Brianza, altri scorci scoperti per caso? Raccontateceli.

Uno di quei particolari che nella quotidianità si fatica a mettere a fuoco. Qualcosa che si sa che c’è e magari, alla lunga non si nota più, e qualcos’altro che invece non era mai stato visto e allora suscita emozione. È il caso di una porta, nel senso del calcio, notata da un lettore nel parcheggio in piazza Castello, a Monza. Disegnata sul muro vicino alle scale che portano sul ponte di via Turati, sopra la ferrovia. La porta sta lì, il lettore Roberto Greppi l’ha vista per la prima volta e l’ha fotografata.

“Spettabile Cittadino, allego foto in cui si vede tracciata sul muro una porta per il gioco del calcio – ha scritto alla redazione - Non l’avevo mai notata. È bellissima e solitaria. Chissà quanti ragazzi ha visto giocare liberamente. Penso sia stata dipinta almeno cinquant’anni fa. Suscita sentimenti di nostalgia. Si trova in piazza Castello, ci si passa in fianco per salire sulla scala ma non ci si fa caso”.

Ci sono, a Monza e in Brianza, altri scorci scoperti per caso? Raccontateli a redazioneweb@ilcittadinomb.it o sui nostri social Facebook, Twitter, Instagram.


© RIPRODUZIONE RISERVATA