Monza: i banchi a rotelle nella scuola superiore (per ora) senza studenti
Istituto Hensemberger Aula con banchi a rotelle (Foto by Fabrizio Radaelli)

Monza: i banchi a rotelle nella scuola superiore (per ora) senza studenti

Iniziano ad arrivare nelle scuole di Monza e Brianza i banchi a rotelle promossi dal ministro Lucia Azzolina: tra i tanti, l’istituto Hensemberger di Monza. Che, per ora, resta senza studenti.

Sono arrivati i centoventi banchi a rotelle che l’istituto Hensemberger di Monza ha acquistato. Per ora, nessuno ci si può sedere. In attesa che i ragazzi rientrino in aula, la scuola li sta predisponendo in alcune aule così da consentire ai ragazzi di avere il giusto distanziamento quando sarà possibile frequentare le lezioni in presenza. Un acquisto che era necessario e che servirà per creare nuovi spazi e, nel futuro, saranno utili per nuove modalità didattiche. Nelle ultime settimane tante scuole di Monza e Brianza hanno iniziato a ricevere i banchi “semoventi” annunciati dal ministro all’istruzione Lucia Azzolina.

Istituto Hensemberger di Monza: aula con banchi a rotelle

Istituto Hensemberger di Monza: aula con banchi a rotelle
(Foto by Fabrizio Radaelli)


© RIPRODUZIONE RISERVATA