Monza, gli studenti come Greta: manifestano per il clima davanti al municipio
Il primo Friday for future a Monza

Monza, gli studenti come Greta: manifestano per il clima davanti al municipio

Anche a Monza i Fridays for future, la protesta internazionale degli studenti per chiedere azioni contro i cambiamenti climatici: l’iniziativa iniziata da Greta Thunberg in Svezia è arrivata davanti al municipio grazie ad alcuni studenti.

La prima è stata Greta Thunberg, 16 anni, svedese: la studentessa che da mesi sciopera presentandosi davanti alla sede del parlamento di Svezia per chiedere provvedimenti rapidi e seri contro i cambiamenti climatici. Poi a febbraio è arrivata fino a Parigi per guidare un corteo di quasi 10mila studenti che hanno raccolto la sua sfida ai politici internazionali. E nel frattempo le adesioni al movimento Fridays for Future - venerdì per il futuro - si sono moltiplicate in tutto il mondo. Così è ora anche a Monza, dove nella mattina di venerdì 8 marzo alcuni studenti delle scuole superiori della città si sono presentati sulle scale del municipio, in piazza Trento e Trieste, con cartelli in italiano e inglese che chiedono azioni immediate per la difesa del pianeta: change the politics, not the climate.


© RIPRODUZIONE RISERVATA