Monza, forza un cancello e sale in auto: messo in fuga dal proprietario, fermato dalla polizia
MONZA VIA FRISI (Foto by Fabrizio Radaelli)

Monza, forza un cancello e sale in auto: messo in fuga dal proprietario, fermato dalla polizia

Una persona è indagata per furto dopo essersi introdotta in una villetta di via Frisi a Monza. È successo domenica sera. La polizia ha riscontrato almeno altri due tentativi di effrazione.

Ci ha provato finché ci è riuscito, si è introdotto in una villetta di via Frisi a Monza forzando il cancello carraio ed è salito su una macchina parcheggiata, ma è stato notato dai proprietari che hanno dato l’allarme e urlando hanno messo in fuga il ladro. È successo domenica sera, poco dopo le 20. La chiamata alle forze dell’ordine ha portato sul posto una volante della polizia di Stato che, dopo circa 400 metri di inseguimento, ha fermato un trentenne brasiliano residente a Milano e già noto alle forze dell’ordine. L’uomo è indagato per furto.

Brevi indagini hanno evidenziato in altri due casi nella stessa via segni di forzatura dei cancelli e delle porte, tentativi sfumati nel primi caso per la presenza del proprietario nel secondo per l’entrata in funzione dell’allarme


© RIPRODUZIONE RISERVATA