Monza e Vedano: guidano con la patente revocata da 30 e 8 anni, denunciati
Un controllo della polizia locale di Monza (Foto by Archivio)

Monza e Vedano: guidano con la patente revocata da 30 e 8 anni, denunciati

Uno ha causato un lieve incidente e si è allontanato, in via Boccaccio, l’altro è scappato all’alt e ha trovato rifugio in un cortile di Vedano al Lambro: gli agenti della polizia locale hanno presto scoperto perché.

Nonostante la patente gli fosse stata revocata da 8 anni, nel 2011, si è messo al volante a ha provocato un incidente, causando il lieve ferimento di un motociclista, e si è allontanato. E’ accaduto venerdì 25 gennaio in via Boccaccio, a Monza. Ma la fuga dell’uomo è durata poco. Una pattuglia del nucleo mobile della polizia locale cittadina, grazie alle testimonianze raccolte sul luogo del sinistro, è risalita all’automobilista. raggiunto al lavoro. E’ stato denunciato per fuga e omissione di soccorso.

E’ invece fuggito all’alt degli agenti del Nucleo operativo sicurezza tattica, sempre della polizia locale di Monza, un motociclista con la patente revocata addirittura nel 1989. Ha cercato rifugio in un cortile privato, a Vedano al Lambro, è stato identificato e sanzionato e denunciato per guida senza patente con reiterazione, in quanto era già stato fermato nell’ultimo biennio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA