Monza: due opzioni per palestra e centro civico di San Fruttuoso, il quartiere invita alla partecipazione
MONZA Sassoli Martina (Foto by Fabrizio Radaelli)

Monza: due opzioni per palestra e centro civico di San Fruttuoso, il quartiere invita alla partecipazione

Il Comune di Monza ha individuato due possibili spazi per la nuova palestra comunale e del centro civico a San Fruttuoso in via Valosa di Sotto o in via Ticino. La Consulta e il gruppo Cittadini Attivi invitato i residenti nel quartiere a esprimere la loro preferenza.

Due possibili location per la realizzazione della nuova palestra comunale e del centro civico a San Fruttuoso. A dare le notizia ai cittadini del quartiere è stata l’assessore all’Urbanistica, Martina Sassoli, che mercoledì 10 marzo, nel tardo pomeriggio, ha incontrato da remoto i membri della consulta e i cittadini che hanno preso parte numerosi all’appuntamento.

«Sono due le proposte individuate dall’amministrazione, che sono nelle immediate disponibilità del Comune, e che potrebbero accogliere le nuove strutture previste dal progetto – ha spiegato l’assessore - Uno è il campo di via Valosa di Sotto, l’altra location è in via Ticino, all’angolo con via della Taccona».
Oltre a queste due l’assessore ha ventilato anche una terza possibilità: l’area verde di via Marelli. «Questa però tenderei ad escluderla dal momento che è un’area già attrezzata e utilizzata dai cittadini, e soprattutto non è nella piena disponibilità dell’ambito».

Ora la palla passa ai cittadini. Il gruppo Cittadini attivi di San Fruttuoso ha immediatamente pubblicato un post nel quale ha illustrato le due opzioni, chiedendo ai residenti del quartiere di esprimersi. La preferenza si può esprimere, inviando anche osservazioni e proposte, sulla pagina ufficiale della Consulta o, in alternativa, scrivendo alla mail [email protected].

I due progetti, ha ribadito Sassoli, verranno interamente realizzati da privati. È stata infatti firmata una convenzione in seguito al permesso di costruzione concesso per una struttura di media vendita (un supermercato Aldi) che sorgerà lungo viale Lombardia, e un intervento in via della Birona, nel quartiere Cazzaniga. Per la realizzazione della palestra polivalente destinata alle società sportive del quartiere, con annessi spogliatoi, sono stati previsti 533.000 euro, mentre per la realizzazione del centro civico, dei parcheggi esterni e di un’area verde attrezzata per l’outdoor learning e lo smart working è stato ipotizzato un valore di 324.545 euro.

«Chiediamo che l’intera documentazione relativa alla realizzazione di questi due progetti sia pubblicata sul sito del comune di Monza, facilmente disponibile per la consultazione, per garantire un autentico e informato confronto con i cittadini, offrendo così una partecipazione diffusa», ha chiesto la coordinatrice della consulta di San Fruttuoso, Giustina D’Addario.


© RIPRODUZIONE RISERVATA