Monza, droga e 10.500 euro in contanti: arrestato pusher di 23 anni
Carabinieri (Foto by Ernesto Galigani)

Monza, droga e 10.500 euro in contanti: arrestato pusher di 23 anni

I carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia di Monza hanno arrestato un cittadino marocchino di 23 anni: aveva a disposizione droga, che spacciava tra stazione e i giardini dove è stato fermato. Aveva 10.500 euro in contanti.

Addosso e a casa gli hanno trovato qualcosa come 10.500 euro in contanti, probabile provento di una molto fiorente attività di spaccio di droga: non a caso i carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia di Monza a un 23enne marocchino, disoccupato e irregolare, hanno sequestrato anche 80 grammi di hashish, 69 grammi di eroina e 4 grammi di cocaina.

Aveva dunque a disposizione un “supermarket” della droga che piazzava probabilmente tra la stazione ferroviaria e i giardini circostanti dove è stato fermato, perquisito e arrestato mercoledì 11 luglio nel pomeriggio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA