Monza, condannato Ponzoni

Dieci anni e 6 mesi di carcere

Dura condanna per Massimo Ponzoni. L’ex golden boy della politica brianzola e lombarda è stato condannato a 10 anni e 6 mesi di reclusione. Il Tribunale di Monza ha così pronunciato la sentenza del processo che vedeva l’ex assessore regionale del Pdl (arrestato a gennaio del 2012) imputato di concussione, corruzione, finanziamento illecito al partito, bancarotta fraudolenta, peculato e appropriazione indebita. Il pm aveva chiesto 8 anni e 3 mesi. Cinque anni di reclusione all’ex vice presidente della Provincia di Monza, Antonino Brambilla. Rosario Perri, l’ex responsabile dell’ufficio tecnico di Desio poi diventato assessore provinciale, è stato condannato a 5 anni e 6 mesi di carcere.


© RIPRODUZIONE RISERVATA