Milano, stangata in arrivo per i biglietti Atm? Sala: «Aumento a 2 euro inevitabile nel 2019»
In arrivo una stangata per i biglietti Atm?

Milano, stangata in arrivo per i biglietti Atm? Sala: «Aumento a 2 euro inevitabile nel 2019»

«Se non arriva un aiuto dal Governo o dalla Regione, a Milano dal 2019 l’aumento a 2 euro del prezzo del biglietto del trasporto pubblico sarà inevitabile»: così il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, al termine della riunione di giunta tenutasi venerdì 29 dicembre .

«Se non arriva un aiuto dal Governo o dalla Regione, a Milano dal 2019 l’aumento a 2 euro del prezzo del biglietto del trasporto pubblico sarà inevitabile»: così il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, al termine della riunione di giunta tenutasi venerdì 29 dicembre al Teatro del Buratto. «Credo che sarebbe giusto premiare chi investe - ha precisato - e Milano ha investito molto nelle nuove linee metropolitane. Del resto è una scelta inevitabile, non si può ingolfare la città con altri autobus o altri tram. Ma questo ha un costo, e se non si trovano nuove risorse dovremo portare a 2 euro il prezzo del biglietto sul trasporto pubblico».

L’unica via di uscita per evitare l’aumento è che giungano aiuti da Governo e Regione. «Per la precisione, è la Regione che deve farsi sentire con il Governo - ha concluso Sala -. Del resto non è giusto che chi si impegna nell’infrastrutturazione non venga premiato».


© RIPRODUZIONE RISERVATA