Metropolitana M5 a Monza: arriva il finanziamento di Regione Lombardia
In rosso il tracciato della M5 a Monza in zona stazione

Metropolitana M5 a Monza: arriva il finanziamento di Regione Lombardia

Regione Lombardia approva lo schema di protocollo con cui sdogana l’impegno finanziario nel prolungamento della metropolitana M5 a Monza.

Arrivano anche i soldi della Regione Lombardia per il prolungamento della metropolitana M5 a Monza: nella seduta di lunedì 17 novembre è stato votato e approvato lo schema di protocollo d’intesa con Città metropolitana di Milano, Provincia di Monza e della Brianza e comuni di Milano, Sesto San Giovanni, Cinisello Balsamo e Monza “per la realizzazione del prolungamento da Bignami a Monza e delega al comune di Milano per la presentazione dell’istanza al ministero delle infrastrutture”. Dove il progetto, nei prossimi mesi, si giocherà il finanziamento già garantito a parole da Matteo Salvini.

“Regione Lombardia contribuirà in misura rilevante al cofinanziamento del prolungamento della linea coprendo una parte considerevole della quota del 30% (350 mln) a carico degli enti” si legge nella nota della Regione. «L’ingente sforzo economico previsto segnala quanto per noi quest’opera sia strategica e irrinunciabile per i territori interessati - ha detto l’assessore a infrastrutture, trasporti e mobilità sostenibile Claudia Maria Terzi - In questo modo Regione Lombardia fa la sua parte . Ci aspettiamo analoga sensibilità e impegno da parte degli altri soggetti coinvolti», ha aggiunto l’assessore Terzi.

«Con l’approvazione del protocollo d’intesa è stato fatto un ulteriore passo avanti per la realizzazione del prolungamento della metro fino a Monza» ha aggiunto il vicepresidente Fabrizio Sala: «Un’opera non solo necessaria, ma fondamentale, per collegare Monza, terza città lombarda per popolazione, a una metropoli di respiro internazionale come Milano».

«Ritengo che la metro fino a Monza - ha concluso Sala - porti lavoro e mobilità sostenibile, esattamente ciò che chiedono costantemente i cittadini lombardi»: si tratta di circa 12,8 chilometri, pcon 11 nuove fermate, di cui 4 nel territorio di Cinisello Balsamo e 7 nell’ambito comunale di Monza, con una flotta aggiuntiva di 11 treni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA