Meteo e emergenza smog: in Brianza tempo variabile e temperature in picchiata
Meteo variabile e temperature in calo a Monza e in Brianza (Foto by Redazione online)

Meteo e emergenza smog: in Brianza tempo variabile e temperature in picchiata

Un inizio di settimana caratterizzato dal brutto tempo e poi torna il sereno su tutta la Brianza. Ma con temperature in picchiata. È ciò che risulta dalle previsioni del tempo per i prossimi giorni. Basterà per tenere a bada l’emergenza smog? Le previsioni per Monza e Brianza.

Un inizio di settimana caratterizzato dal brutto tempo e poi torna il sereno su tutta la Brianza. È ciò che risulta dalle previsioni del tempo per i prossimi giorni. Basterà per tenere a bada l’emergenza smog?

Grazie alle precipitazioni nei primi di gennaio, infatti, la quantità di polveri sottili presenti nell’aria (Pm10), è diminuita arrivando a una media di 51.7 μg/m³ a Monza, 56.4 μg/m³ a Meda e 55.7 μg/m³ a Vimercate, secondo i dati riportati da Arpa Lombardia.
Valori che si avvicinano al limite consentito dalla legge (fissato a 50 microgrammi per metro cubo) e che è stato superato nel mese di dicembre con medie registrate di 76,8 μg/m³ a Monza, 84,4 μg/m³ a Meda e di 79.2 μg/m³ a Vimercate. Nelle rispettive città nei giorni 15, 3 e 22 dicembre 2015 si sono raggiunti picchi massimi di 115, 131 e 121 μg/m³ di Pm10.

Dopo la pioggia, le condizioni meteo miglioreranno a partire da questa settimana con schiarite e successivamente assenza di precipitazioni. Ma è previsto un calo deciso delle temperature. Il termometro manterrà una media di 8° nella prima parte della settimana, mentre sarà in calo progressivo a partire da mercoledì 13 gennaio, arrivando a sfiorare una temperatura minima di -5° nella giornata di domenica 17. La situazione sarà generalmente variabile alternando giornate di sole ad altre con cielo coperto.

Da segnalare è la presenza di vento per mercoledì 13 e domenica 17. Umidità in aumento a partire da giovedì 14 e gelate nelle prime ore della mattina di venerdì 15, con temperature in progressivo aumento dalle ore 10, con un’oscillazione tra -3° e 5°.

Nel fine settimana è previsto cielo sereno con lievi velature nella giornata di sabato e clima variabile con temperature sotto lo zero sia sabato 16 che domenica 17 verso la sera.

Si prevede una situazione di stabilità nella settimana successiva, dal 18 al 25 gennaio, con presenza di sole nonostante le basse temperature oscillanti tra 0 e 3°, con massime 4° e minime -4°.

Con il calo di precipitazioni si potrebbe ripresentare l’allarme inquinamento, le autorità consigliano di continuare ad adottare misure preventive per ridurre la quantità di polveri sottili nell’aria, per preservare la salute della popolazione da eventuali danni collaterali.


© RIPRODUZIONE RISERVATA