Meda, il debutto di Camilla nel delivery con l’Apecar e il sorriso
MEDA - Camilla neo 18enne nipote fondatore Oss Bus Paolo Santambrogio debutta alle consegne a domicilio nel ristorante dello zio

Meda, il debutto di Camilla nel delivery con l’Apecar e il sorriso

La nipote del patron dell’osteria Oss Bus di Meda ha chiesto di fare consegne a domicilio per il ristorante ed è salita sull’Apecar. Per l’entusiasmo anche dei clienti.

Il “debutto” lo ha fatto a modo suo: lavorando. Camilla, nipote neo diciottenne di Paolo Santambrogio, patron dell’osteria Oss Bus di Meda, ha deciso di festeggiare l’ingresso nel «mondo dei grandi» chiedendo a zio Paolo di fare consegne a domicilio per il ristorante.

MEDA

MEDA
(Foto by Marco Mologni)

«Mia nipote Camilla – ci scherza su Santambrogio – non vedeva l’ora di diventare maggiorenne per venire da noi».

Un’occasione certo per guadagnare qualche soldo utile alla studentessa che frequenta il liceo linguistico, ma anche per «studiare» da dentro un luogo straordinario e creativo come il locale fondato da Paolo Santambrogio.
Detto, fatto. Camilla a partire da mercoledì scorso ha iniziato a consegnare Risotti con Ossobuchi al volante di un elegante Apecar Calesse riverniciato con arabeschi creativi. Tra l’entusiasmo dei clienti che l’hanno accolta con un sorriso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA