Maxi rissa a Bollate: presenti anche dei ragazzi di Nova Milanese
La rissa è stata sedata da carabinieri e polizia locale

Maxi rissa a Bollate: presenti anche dei ragazzi di Nova Milanese

Una quarantina i partecipanti, molti minorenni. Intervenuti agenti della polizia locale e i carabinieri chiamati dai residenti. Nel fuggi fuggi generale quattro dei presenti sono stati identificati e i loro genitori sanzionati per violazione delle norme anti contagio.

Hanno partecipato anche alcuni ragazzi di Nova Milanese a una maxi rissa che ha visto coinvolti una quarantina di soggetti, numerosi minorenni, provenienti da comuni limitrofi avvenuta per motivi in via di accertamento a Bollate, in zona Quattro Torri, nella serata di martedì 12 gennaio. Si sarebbero dati appuntamento tramite sms e messaggi nelle chat.

A dare l’allarme e far intervenire polizia locale e carabinieri sono stati i residenti. Al loro arrivo molti dei presenti si sono dati alla fuga mentre altri sono stati identificati. Quattro sono stati riportati ai genitori ai quali è stata comminata una sanzione (indirizzata ai figli) per violazione delle norme anticontagio da Covid-19.


© RIPRODUZIONE RISERVATA