Mancato rinnovo a De Rossi: Monza si scopre romanista, striscioni contro la dirigenza
L’articolo del Romanista

Mancato rinnovo a De Rossi: Monza si scopre romanista, striscioni contro la dirigenza

La città che non t’aspetti, Monza, come Londra, Miami, Sidney e New York si scopre romanista e lo esprime. Come? Con due striscioni contro l’attuale dirigenza Pallotta dopo la decisione di non rinnovare il contratto alla bandiera Daniele De Rossi. La notizia è stata riportata dal giornale online Il Romanista.

La città che non t’aspetti, Monza, come Londra, Miami, Sidney e New York si scopre romanista e lo esprime. Come? Con due striscioni contro l’attuale dirigenza Pallotta dopo la decisione di non rinnovare il contratto alla bandiera Daniele De Rossi. La notizia è stata riportata dal giornale online Il Romanista.

A unirsi alla protesta contro la dirigenza della Roma “Stavolta - si legge nell’articolo - non è una grande metropoli internazionale, ma una città del Nord Italia. A Monza, nella notte di oggi (tra sabato 18 e domenica 19 maggio Ndr), sono apparsi due striscioni. Il primo, con la scritta “Pallotta vai via”, è stato affisso nella centralissima Piazza Trento e Trieste. Il secondo, invece, è stato affisso nella periferia della città Lombarda, vicino Viale Libertà”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA