Maltempo a Monza e in Brianza: lunedì raddoppiate le chiamate al  numero unico 112
Maltempo tetto oratorio di Giussano (Foto by Edoardo Terraneo)

Maltempo a Monza e in Brianza: lunedì raddoppiate le chiamate al numero unico 112

FOTO Il maltempo - Nel lunedì spazzato dal maltempo sono state 733 chiamate complessive su Monza e in Brianza alla Centrale Unica di Risposta del 112, il doppio della media giornaliera. La maggioranza ha riguardato i vigili del fuoco. Triplicate in Lombardia.

I numeri: 733 chiamate complessive su Monza e in Brianza, il doppio della media giornaliera. Quasi 12mila le chiamate alla centrale del 112 di Varese che serve anche la Brianza, Lecco, Como, Bergamo contro una media giornaliera di 4.100 emergenze.

GUARDA LE FOTO DEL MALTEMPO

È stato un lunedì eccezionale non solo dal punto di vista atmosferico con nubifragi e fortissime raffiche di vento: il 29 ottobre è stata una giornata di superlavoro per le Centrali Uniche di Risposta del 112, che - secondo quanto comunicato da Areu - hanno ricevuto complessivamente 33.205 telefonate, rispetto a una media giornaliera di circa 13mila. Il numero maggiore di chiamate, in Lombardia come in Brianza, ha riguardato i vigili del fuoco.

Nel dettaglio la centrale di Varese ha ricevuto 11.624 chiamate, 12.162 chiamate quella di Brescia, 9.419 a Milano, che serve tutto l’hinterland.

Sulla Lombardia martedì il tempo è migliorato anche se per mercoledì e giovedì è attesa di nuovo la pioggia con presenza ancora di vento, pur non violento come lunedì.

Areu sottolinea che oggi la risposta è sempre garantita dal 112 che, in caso non riuscisse a rispondere, richiama sempre.

Per quanto riguarda le Sale Operative 118 di Milano, Bergamo, Pavia e Como, non si sono registrate particolari criticità: “Gli unici problemi hanno riguardato la logistica: i mezzi di soccorso in diversi casi hanno faticato a raggiungere il posto degli eventi per le difficoltà viabilistiche e il traffico congestionato”, spiega la nota dell’Agenzia regionale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA