Macherio: va in arresto cardiaco all’Esselunga, salvato dai dipendenti del supermercato
L’Esselunga di Macherio (Foto by Elisabetta Pioltelli)

Macherio: va in arresto cardiaco all’Esselunga, salvato dai dipendenti del supermercato

I dipendenti dell’Esselunga di Macherio (e una cliente soccorritrice) sono intervenuti per salvare un uomo che nella serata di giovedì 23 maggio ha avuto un arresto cardiaco nel supermercato.

Ha un arresto cardiaco all’Esselunga di Macherio e i dipendenti del supermercato e una cliente intervengono per salvarlo. È successo nella serata di giovedì 23 maggio quando un uomo si è sentito male mentre si trovava nel negozio, intorno alle 18.30. Da pochi mesi l’Esselunga ha deciso di dotare i suoi supermercati di defibrillatori e ha fatto frequentare ai dipendenti il corso di formazione con Areu: così i lavoratori sono intervenuti e a loro si è aggiunta una soccorritrice del 118 che era all’Esselunga per fare la spesa. Dopo la scarica del Dae (il defibrillatore), la circolazione è ripresa e l’uomo ora è ricoverato in terapia intensiva all’ospedale di Desio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA