Lombardia arancione scuro: Usmate Velate chiude anche le aree cani
Area cani chiuse a Usmate Velate (Foto by Marco Testa)

Lombardia arancione scuro: Usmate Velate chiude anche le aree cani

Il comune di Usmate Velate chiude tutti i parchi pubblici e le aree cani al loro interno, oltre alle aree ludiche come previsto dall’ordinanza regionale della Lombardia in zona arancione rafforzato.

L’emergenza sanitaria si aggrava: il comune di Usmate Velate chiude tutti i parchi pubblici e le aree cani al loro interno. A seguito dell’Ordinanza regionale e nell’ottica di evitare ogni possibile forma di assembramento, a partire da venerdì 5 marzo il sindaco di Usmate Velate Lisa Mandelli ha disposto la chiusura anche di tutti i parchi pubblici, oltre che delle aree ludiche come disposto. È prevista anche l’impossibilità di accedere nelle aree cani situate all’interno dei parchi pubblici dei quali è stata disposta la chiusura.

“È una decisione dolorosa ma inevitabile - conferma il sindaco Lisa Mandelli - La situazione epidemiologica generale presenta condizioni di un rapido peggioramento, di fronte alle quali dobbiamo assumere scelte che vadano nella direzione di tutelare l’intera comunità. Mi auguro che ciascuno adotti comportamenti responsabili rispettando le nuove regole ”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA