Lissone: da Torino per festeggiare don Sergio Arosio e portare “3479 chilometri di speranza“
CONSEGNA da Parte del SERMIG al NEGOZIO A.P.E STORE la LETTERA alla COSCIENZA e al SINDACO Concettina MONGUZZI e alla GIUNTA (Foto by Gianni Radaelli)

Lissone: da Torino per festeggiare don Sergio Arosio e portare “3479 chilometri di speranza“

È la missione che anima il Serming, Servizio missionari giovani di Torino che sabato 12 è arrivato in città e ha consegnato al sindaco Concettina Monguzzi, come già accaduto con il Presidente Mattarella, la “lettera alla coscienza”.

Portare un messaggio di speranza: questo il desiderio che anima il Serming, Servizio missionari giovani di Torino, che sabato 12 giugno è stato invitato a Lissone per celebrare l’ordinazione di don Sergio Arosio. La delegazione torinese, con Marco Maccarelli, ha colto l’occasione per portare in città il progetto “3479 chilometri di speranza“ e consegnare al primo cittadino Concettina Monguzzi la “lettera alla coscienza” per portare un messaggio di speranza, è stata data anche al Presidente Sergio Mattarella.

CONSEGNA da Parte del SERMIG al NEGOZIO A.P.E STORE la LETTERA alla COSCIENZA e al SINDACO Concettina MONGUZZI e alla GIUNTA

CONSEGNA da Parte del SERMIG al NEGOZIO A.P.E STORE la LETTERA alla COSCIENZA e al SINDACO Concettina MONGUZZI e alla GIUNTA
(Foto by Gianni Radaelli)

Un progetto che hanno portato per l’Italia durante il Giro d’Italia di cui sono stato partner sociali e che continuerà ancora nei prossimi mesi. Il gruppo del Serming ha fatto una prima tappa nello Store di Ape, di Alessandro Ferrari, con cui collaborano da tempo. Ad accoglierli un gruppo di giovani lissonesi che li hanno poi guidati verso il comune per un incontro con il sindaco, al termine tutti alla parrocchia Madonna di Lourdes per le ultime prove prima dello spettacolo “Cristo è tutto per noi” dedicato a don Sergio.

PRIMA MESSA di Don Sergio AROSIO FESTEGGIATO dai suoi CONFRATELLI di SEMINARIO e da TANTI ANIMATORI degli ORATORI dell'UNITA PASTORALE

PRIMA MESSA di Don Sergio AROSIO FESTEGGIATO dai suoi CONFRATELLI di SEMINARIO e da TANTI ANIMATORI degli ORATORI dell'UNITA PASTORALE
(Foto by Gianni Radaelli)


© RIPRODUZIONE RISERVATA