Lesmo: il primo (grande) raccolto della Spesa sospesa con la Protezione civile
La foto dei pacchi pubblicata dai volontari di Protezione civile

Lesmo: il primo (grande) raccolto della Spesa sospesa con la Protezione civile

Caritas e Mamma Rita di Monza sono i destinatari del primo grande raccolto della Spesa sospesa organizzato dalla Protezione civile di Lesmo, Camparada e Correzzana.

Ottimi risultati per la Spesa sospesa. L’iniziativa lanciata lo scorso dicembre dai volontari della Protezione civile di Camparada, Correzzana e Lesmo ha permesso di raccogliere oltre 140 litri di latte, 190 chili di generi alimentari a lunga scadenza e tanti giochi.

A comunicarlo i volontari stessi che, attraverso i social, hanno anche confermato che le prime consegne sono già state effettuate: “In data 4 gennaio 2021 abbiamo consegnato giochi e merende per l’istituto Mamma Rita di Monza affinché facessero la consegna ai bambini in occasione dell’Epifania - si legge nel post pubblicato sulla pagina Facebook dell’associazione -. In data 5 gennaio ed anche successivamente abbiamo consegnato la Spesa Sospesa di beni alimentari e di giochi alla Caritas di Lesmo affinchè procedesse con la distribuzione sul territorio aiutando le famiglie colpite dalla crisi”.

I volontari hanno voluto ringraziare tutti i cittadini che hanno contribuito e che vorranno ancora farlo. L’iniziativa è infatti ancora in corso e che i cittadini possono donare ancora recandosi alla loro sede.

<iframe src=”https://www.facebook.com/plugins/post.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2Fpermalink.php%3Fstory_fbid%3D1347911652210260%26id%3D526859440982156&width=500&show_text=true&height=904&appId” width=”500” height=”904” style=”border:none;overflow:hidden” scrolling=”no” frameborder=”0” allowfullscreen=”true” allow=”autoplay; clipboard-write; encrypted-media; picture-in-picture; web-share”></iframe>


© RIPRODUZIONE RISERVATA