Lentate sul Seveso: lite tra un genitore e guardalinee, carabinieri al campo di calcio
I carabinieri

Lentate sul Seveso: lite tra un genitore e guardalinee, carabinieri al campo di calcio

Carabinieri al campo di calcio di Lentate sul Seveso nel pomeriggio di domenica per sedare una lite tra un genitore di un giocatore della Lentatese Allievi e un guardalinee.

Carabinieri al campo di calcio di Lentate sul Seveso nel pomeriggio di domenica per sedare una lite tra un genitore di un giovane giocatore della Lentatese (e non un dirigente come comunicato inizialmente) e un guardalinee. I due, 41 anni l’uomo e 50 il guardalinee, hanno litigato violentemente venendo anche brevemente alle mani al termine della partita tra la squadra di casa e l’Usd Mariano Calcio valida per il campionato provinciale Under 16. I militari della stazione di Meda e di Seveso sono intervenuti in via Superga per riportare la calma e identificare i litiganti. Alla fine la situazione è tornata alla normalità senza feriti e nessuno ha ancora sporto denuncia.

(* notizia aggiornata)


© RIPRODUZIONE RISERVATA