Lavori nelle piazze e nelle strade di Monza per 650mila euro: la mappa degli interventi
Monza Degrado giardini stazione Fs (Foto by Fabrizio Radaelli)

Lavori nelle piazze e nelle strade di Monza per 650mila euro: la mappa degli interventi

La giunta di Monza dà il via libera a interventi per 650mila euro nelle strade (soprattutto del centro) con pavimentazione di pregio ma dissestate nel tempo. Ecco la mappa dei lavori.

Via Italia e piazza Roma, via Vittorio Emanuele II, via Bergamo, via Carlo Alberto e piazza San Pietro Martire. Quindi le vie Cairoli e Volturno. E poi via Arosio. Sono i pezzi della città che la giunta si prepara a sistemare: si tratta soprattutto di zone con pavimentazioni di pregio ma dissestate nel corso degli anni.

Sono appalti per 650mila euro complessivi che permetteranno prima di tutto di togliere un altro tratto di strada in porfido: nel caso specifico in via Cairoli e Volturno, dopo che la stessa operazione è già stata eseguita in via Magenta, salvaguardando però i pavimenti in pavé che saranno aggiustati dove necessario. “Il progetto, per 250.000 euro complessivi, prevede il rifacimento del sottofondo per ripristinare piene condizioni di sicurezza - scrive il Comune - ciò particolarmente in via Cairoli dove il porfido presenta avvallamenti diffusi, soprattutto in corrispondenza della traiettoria dei veicoli, a causa della scarsa manutenzione degli scorsi anni”.

Il secondo intervento riguarda via Arosio, di fronte alla stazione, dove “saranno sistemate le aree ammalorate del piazzale, dove la pavimentazione di pregio risulta staccata. I lavori prevedono la sostituzione e la posa di nuovi materiali”. Analogo intervento nella parte restante delle strade scelte per lavori che costeranno 400mila euro. Le gare di appalto saranno aperte a gennaio e, dice il vicesindaco Simone Villa, «poniamo mano finalmente a una riqualificazione strutturale di alcune vie più affollate del centro che da tempo necessitavano di interventi importanti».


© RIPRODUZIONE RISERVATA