Ladri di bici all’Esselunga di Varedo e di vestiti a Varese: doppio colpo dei carabinieri di Desio
Una pattuglia dei carabinieri

Ladri di bici all’Esselunga di Varedo e di vestiti a Varese: doppio colpo dei carabinieri di Desio

I carabinieri di Desio hanno beccato due ladri di bici, che facevano sparire i mezzi all’Esselunga di Varedo, e un ladro di vestiti che aveva svaligiato un negozio della Provincia di Varese.

C’è chi rubava bici e chi invece alleggeriva i negozi di vestiti. Per i carabinieri di Desio sono giorni caldi visto che hanno acciuffato tre ladri nel giro di poche ore. A Varedo, in via Umberto I, hanno pizzicato due ladri di biciclette. I militari di pattiuglia hanno subito notato una coppia di giovani. I due erano stati immortalati dalle telecamere mentre erano intenti a rubare alcune biciclette sul piazzale dell’Esselunga di Varedo. E da quel momento li stavano cercando. Appena li hanno visti, i carabinieri li hanno fermati. Di fronte alle accuse i due ladri, un uomo di 34 anni di Seregno e una donna di 40 domiciliata a Desio, già noti alle forze dell’ordine, non hanno opposto obiezioni.

Ben più scaltro, ma con il destino ovviamente segnato, è stato un ladro che era riuscito a rubare 742 abiti femminili a un negoziante di abbigliamento di Cassano Magnago, in provincia di Varese. Il novello “Lupin dell’abbigliamento”, un 31enne di Desio, era pronto a rivenderli a basso costo in uno dei mercati rionali della Brianza. Ma i carabinieri desiani lo hanno scoperto. Dopo averlo fermato a un posto di blocco, i militari hanno notato che nel furgone sul quale viaggiava c’era una grande quantità di abiti. Alle domande dei carabinieri, il giovane, già noto alle forze dell’ordine per una serie di furti, l’ultimo dei quali in un centro commerciale di Cinisello Balsamo nel luglio scorso, non ha saputo rispondere. Così giovedì 8 agosto mattina il 31enne è stato denunciato per ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale. La merce è stata restituita al commerciante di Cassano Magnago, incredulo all’idea di aver ritrovato i suoi vestiti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA