La varedese Ada Carrer compie 102 anni e riabbraccia il figlio dopo quasi un anno
VAREDO - Ada Carrer 102 anni (Foto by Marco Mologni)

La varedese Ada Carrer compie 102 anni e riabbraccia il figlio dopo quasi un anno

Classe 1919, Ada Carrer ha compiuto 102 anni ed è la cittadina di Varedo più longeva. Quest’anno ha sconfitto il coronavirus e ha festeggiato con l’abbraccio (protetto) col figlio maggiore.

A causa del coronavirus Ada Carrer non vedeva più i suoi familiari da quasi un anno. Il grande ”abbraccio”, sia pure sempre dietro a un vetro, è stato possibile in occasione dei suoi 102 anni, festeggiati lunedì 25 gennaio. Grande è stata l’emozione dell’ospite della casa di riposo Pio XI di Bresso che potuto rivedere il figlio maggiore Roberto. Non è stato un anno facile per Ada: oltre ai malanni legati all’età, l’anziana ha avuto anche il coronavirus. Un calvario lungo sessanta giorni, ma alla fine ce l’ha fatta.

Era il lontano 1919 quando Ada Carrer vide la luce in Sicilia, dove la sua famiglia di origine veneta si era rifugiata nel corso della Prima Guerra Mondiale. Nel 1950, dopo aver superato la Seconda Guerra Mondiale, si trasferì a Varedo insieme al marito. Qui ha cresciuto i suoi tre amati figli Roberto, Renzo e Ivano. Tanti i dolori che la donna ha saputo affrontare: la perdita di uno dei figli e alcuni anni fa un brutto ictus. Oggi è amatissima dai suoi figli ma anche da quattro nipoti e due pronipoti. Ancora oggi conserva intatta la sua vanità femminile e ci tiene a essere sempre ben vestita e con i capelli in ordine. Ora è lei la varedese più longeva.


© RIPRODUZIONE RISERVATA