La notte del 118 in Brianza: 12enne infortunato a Lentate, aggressione a Monza
L’interno di una ambulanza

La notte del 118 in Brianza: 12enne infortunato a Lentate, aggressione a Monza

Una notte pressoché tranquilla, tra venerdì 14 e sabato 15 per il personale di soccorso inviato dal 118 in Brianza. Da segnalare a Lentate sul seveso, in via Superga, un infortunio di gioco che ha riguardato un bambino di 12 anni trasportato in codice verde all’ospedale di Saronno.

Una notte pressoché tranquilla, tra venerdì 14 e sabato 15 per il personale di soccorso inviato dal 118 in Brianza. Da segnalare a Lentate sul seveso, in via Superga, un infortunio di gioco che ha riguardato un bambino di 12 anni trasportato in codice verde all’ospedale di Saronno, attorno alle 20. Alle 22.30, a Villasanta, in via Buonarroti, un’auto con due persone a bordo di 59 e 64 anni, per cause al vaglio dei carabinieri, è terminata contro un ostacolo. Anche in questo caso nulla di grave.

A Monza, alle 3 di notte, in via Luigi Talamoni personale della polizia di stato e della Croce rossa sono intervenuti per una aggressione ai danni di una 45enne portata per precauzione in codice verde all’ospedale San Gerardo.

Poco prima delle 7 del mattino, infine, a Nova Milanese, un dipendente 45enne di una azienda di via De Gasperi, per cause in corso di accertamento da parte dei carabinieri della Compagnia di Desio, secondo quanto riferito dalla Agenzia emergenza urgenza ha subito un’amputazione ed è stato trasportato in codice giallo alla Multimedica di Sesto San Giovanni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA