La manovra economica è legge: la metropolitana M5 a Monza è finanziata
m5 dal sito ufficiale

La manovra economica è legge: la metropolitana M5 a Monza è finanziata

La Camera nel pomeriggio di domenica ha approvato la manovra economica e dunque anche il prolungamento della metropolitana lilla da Milano fino a Monza è finanziato per la parte che spetta al governo.

La Camera con 313 voti favorevoli nel pomeriggio di domenica ha approvato la manovra economica e dunque anche il prolungamento della metropolitana lilla da Milano fino a Monza è finanziato per la parte che spetta al governo. I 900 milioni in 9 anni (dal 2019 al 2027) per il prolungamento della M5 sono nel maxiemendamento “bollinato” nei giorni scorsi dalla Ragioneria dello Stato. Per i restanti 350 milioni di euro a questo punto le parti che si sono impegnate col Protocollo d’intesa - Regione Lombardia, Provincia Mb, Città metropolitana, i Comuni di Milano, Monza, Cinisello Balsamo e Sesto San Giovanni - possono incontrarsi per fissare le quote di partecipazione.

La manovra economica firmata Lega-M5S è stata approvata con 313 voti a favore e 70 contrari. Non sono mancate le polemiche e gli attriti con il no di Forza Italia, l’astensione dei Democratici e di Leu.

E allora ecco come sarà: Metropolitana M5 a Monza, stazioni light e mega deposito al Casignolo

m5 planimetrie e progetti

m5 planimetrie e progetti


© RIPRODUZIONE RISERVATA