Intervento urgente alla fogna nell’alveo del Lambro, operai di BrianzAcque al lavoro a Carate
L’arrivo dei mezzi da lavoro nel cantiere nell’alveo del fiume Lambro a Carate

Intervento urgente alla fogna nell’alveo del Lambro, operai di BrianzAcque al lavoro a Carate

Intervento urgente sulla rete fognaria nell’alveo del Lambro a Carate all’altezza di via Borgo San Dazio: gli operai di BrianzAcque sono entrati in azione.

Hanno preso il via mercoledì 19 agosto, a Carate, da parte di BrianzAcque, i lavori urgenti sulla rete fognaria all’interno dell’alveo del fiume Lambro, all’altezza di via Borgo San Dazio. Il cantiere si è reso necessario per eseguire la riparazione di due camerette fognarie che risultano danneggiate dalle piene del fiume soprattutto dopo le abbondanti precipitazioni piovose dovute ai forti temporali che periodicamente interessano il territorio. Le rotture causano l’infiltrarsi (non l’uscita di liquame) delle acque del fiume nel collettore fognario creando sovrapressioni nelle condotte e l’arrivo al depuratore di acque chiare che innalzano il consumo energetico del depuratore stesso.

L’intervento predisposto da BrianzAcque si concretizzerà nella creazione di una pista di cantiere a bordo del fiume per arrivare al punto di lavoro e poi eseguire la ricostruzione delle camerette fognarie. I lavori dureranno circa tre settimane e saranno eseguiti nel massimo rispetto del fiume e senza comportare disagi alla cittadinanza e alla viabilità che peraltro non è interessata dal cantiere.​


© RIPRODUZIONE RISERVATA