Infortunio sul lavoro: agratese ferito al volto da un flessibile
L'ambulanza ed i soccorritori sul posto - foto d’archivio

Infortunio sul lavoro: agratese ferito al volto da un flessibile

Stava tagliando dei tubi in ferro con un flessibile in un’azienda a Cernusco sul Naviglio e si procurato un taglio lungo 10 centimetri sulla guancia. Vittima un agratese di 69 anni, se la caverà in una decina di giorni.

Poteva finire molto peggio, ma alla fine se l’è cavata con una ferita al volto e dieci giorni di prognosi. La scorsa settimana, giovedì, un 69enne di Agrate stava tagliando dei tubi in ferro con un flessibile in un’azienda a Cernusco sul Naviglio. All’improvviso l’uomo ha perso il controllo dell’attrezzo e si è procurato un taglio lungo 10 centimetri sulla guancia. Immediatamente sono stati allertati i soccorsi e sul posto si sono precipitati un’ambulanza e un’auto medica, oltre a una pattuglia della polizia locale per i rilevamenti di rito.
L’agratese è stato subito soccorso e poi trasferito al pronto soccorso di Melzo. I medici hanno giudicato la ferita al volto guaribile in una decina di giorni, lasciando tirare un lungo sospiro di sollievo all’infortunato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA