Incidente sul lavoro a Palazzo Reale: muore l’assistente del pittore Bonalumi
mostra agostino bonalumi palazzo reale milano

Incidente sul lavoro a Palazzo Reale: muore l’assistente del pittore Bonalumi

Un grave incidente sul lavoro durante l’allestimento a Milano della prima antologica dedicata ad Agostino Bonalumi è costato la vita allo storico assistente del pittore nato a Vimercate e trasferito a Desio, scomparso nel 2013.

Un grave incidente sul lavoro durante l’allestimento al Palazzo Reale di Milano della prima antologica dedicata ad Agostino Bonalumi è costato la vita allo storico assistente del pittore nato a Vimercate e trasferito a Desio, scomparso nel 2013. Vittima di una caduta da una scala è Luca Lovati, 69 anni. L’allarme in piazza del Duomo è scattato un quarto d’ora prima di mezzogiorno: l’uomo è caduto da un’altezza di circa 5 metri picchiando la testa. Soccorso, è stato trasportato d’urgenza e in condizioni molto gravi al Policlinico, dove è morto.

Lovati, titolare di una ditta individuale specializzata, stava preparando la prima mostra antologica dedicata a Bonalumi, uno dei protagonisti di una stagione dell’arte italiana e in particolare dei movimenti artistici milanesi a fianco di Enrico Castellani e di Piero Manzoni. La mostra “Bonalumi 1958-2013” è in calendario dal 13 luglio al 30 settembre 2018.

Sull’incidente la Procura di Milano ha aperto un’indagine per omicidio colposo a carico di ignoti: da chiarire se l’uomo sia caduto a causa di un malore.

mostra agostino bonalumi palazzo reale milano

mostra agostino bonalumi palazzo reale milano


© RIPRODUZIONE RISERVATA