Incidente stradale in tangenziale est: le vittime erano di Roncello
Elisoccorso per incidente- foto d’archivio (Foto by Edoardo Terraneo)

Incidente stradale in tangenziale est: le vittime erano di Roncello

Erano residenti a Roncello le due vittime di 36 e 66 anni dell’incidente stradale che lunedì pomeriggio ha costretto alla chiusura della tangenziale est, a Milano, e mandato in tilt il traffico.

Erano residenti a Roncello le due vittime dell’incidente stradale che lunedì pomeriggio ha costretto alla chiusura della tangenziale est, a Milano, e mandato in tilt il traffico. Un uomo di 66 anni e una donna di 36 (e non 26 come in prima stesura), Enrico Nucera e Natalia Mastrapasqua. Erano a bordo di una utilitaria, sono stati sbalzati dall’abitacolo nel violento impatto con il guard rail in immissione dall’ingresso di via Palmanova: è successo dieci minuti prima delle 16, lui al volante ha perso il controllo della Renault Twingo forse a causa della velocità e dell’asfalto bagnato dalla pioggia caduta fino a poco prima. Ma la dinamica e la ricostruzione esatta di ciò che è successo è al vaglio della polizia stradale di Milano.
Di certo i due roncellesi sono stati sbalzati sull’asfalto e la donna è stata colpita da almeno un mezzo di passaggio, un camion. Coinvolto anche un furgone. Gli autisti sono stati sottoposti ai test alcolemici con esito negativo.

Sulla tangenziale, all’altezza di Cascina Gobba, sono arrivate ambulanze, automedica ed è atterrato l’elisoccorso. La polizia stradale ha impedito subito il passaggio, obbligando l’uscita in via Palmanova di quanti erano sulla Est e in arrivo dalla Nord e da Sesto San Giovanni.
Secondario rispetto alla tragedia sulla strada, ma il traffico è andato in tilt con code chilometriche che hanno tenuto in scacco gli automobilisti fino a tarda sera.


© RIPRODUZIONE RISERVATA