Incendio nel parco di Monza: «Volevano fare un video», tre denunciati
L’ingresso del parco di Monza in via Lecco

Incendio nel parco di Monza: «Volevano fare un video», tre denunciati

Avrebbero appiccato un piccolo incendio nel parco di Monza domenica 25 agosto attorno alle 19.45 per immortalarlo in un video: tre soggetti di nazionalità nigeriana, richiedenti asilo, sono stati denunciati dalla polizia locale per procurato allarme.

Avrebbero appiccato un piccolo incendio nel parco di Monza per immortalarlo in un video tre soggetti di nazionalità nigeriana, richiedenti asilo e in regola con la documentazione di soggiorno, tutti denunciati dalla polizia locale per procurato allarme. Il fatto è accaduto domenica 25 agosto attorno alle 19.45.

A dare l’allarme e permettere l’intervento degli agenti è stato un cittadino che ha segnalato alla centrale operativa la presenza di un fumo denso che si stava levando dall’interno del Parco di Monza, altezza via Lecco civico 120. Allertati anche i vigili del fuoco, sul posto è stata inviata un’autopattuglia nucleo mobile.

Gli agenti hanno ricostruito che l’incendio, (di modesta portata, spento anche con intervento dei vigili del fuoco), era stato appunto causato da tre stranieri al fine di fare un video col telefono cellulare.


© RIPRODUZIONE RISERVATA