Incendio in un capannone a Besana e un incidente  a Seveso: ore di lavoro per i vigili del fuoco
L’incidente di sabato 26 mattina in via Meredo a Seveso

Incendio in un capannone a Besana e un incidente a Seveso: ore di lavoro per i vigili del fuoco

Prima un incendio in un capannone industriale a Besana, poi un incidente con ribaltamento a Seveso: ore di lavoro per i vigili del fuoco di Monza e Brianza.

Doppio intervento, in poche ore, per le squadre del comando dei Vigili del fuoco di Monza e Brianza. Nella tarda serata di venerdì 25 settembre, intorno alle 23, i pompieri sono intervenute nel Comune di Besana in Brianza per l’incendio della copertura del tetto del capannone della ditta Ocv che si occupa di stampaggio di materiale plastico. L’incendio è stato posto sotto controllo in breve tempo grazie all’intervento, sul posto, dell’Aps di Seregno, di Carate Brianza, dell’autoscala di Desio e dell’autobotte proveniente da Bovisio Masciago.

L’incendio alla Ocv di Besana in Brianza

L’incendio alla Ocv di Besana in Brianza


Poche ore dopo, la mattina di sabato 26, alle 9.30, una squadra del comando dei Vigili del fuoco di Monza e Brianza è intervenuta nel Comune di Seveso, in via Meredo, per un incidente stradale. L’autovettura si è ribaltata nello scontro con una betoniera. Una persona, non intrappolata nella vettura, è stata sottoposta alle cure del servizio 118: si tratta di una ragazza di 26 anni, portata per accertamenti all’ospedale di Desio. È intervenuta una squadra da Seregno oltre a una pattuglia della Polizia locale sevesina.


© RIPRODUZIONE RISERVATA