Incendio all’Eurospin di Seregno, chiuso per precauzione il supermercato
La zona da dove è partito l’incendio (Foto by Foto Paolo Colzani)

Incendio all’Eurospin di Seregno, chiuso per precauzione il supermercato

Attimi di paura martedì all’Eurospin di via Nazioni Unite a Seregno, dove a metà pomeriggio si è sprigionato un incendio lungo la parte retrostante dell’edificio, che ha fatto temere conseguenze anche importanti, prima che la situazione venisse riportata sotto controllo.

Attimi di paura martedì all’Eurospin di via Nazioni Unite a Seregno, dove a metà pomeriggio si è sprigionato un incendio lungo la parte retrostante dell’edificio, che ha fatto temere conseguenze anche importanti, prima che la situazione venisse riportata sotto controllo. Secondo quel che è stato possibile ricostruire sulle prime, le fiamme si sono sprigionate nella zona dove vengono accatastati i rifiuti, proprio al di sotto dei motori dei frigoriferi. Sul posto sono subito arrivati i vigili del fuoco, il cui intervento tempestivo ha consentito di evitare il propagarsi dell’incendio e di scongiurare danni strutturali che avrebbero potuto compromettere lo stabile, e quindi in rapida successione prima i carabinieri e poi la polizia locale. Le cause dell’accaduto sono in via di accertamento. Dopo una breve e forzata chiusura, il supermercato, molto frequentato dalla popolazione dei quartieri di Sant’Ambrogio e San Carlo, ha comunque ripreso normalmente la sua attività. Non sono stati per fortuna registrati feriti o intossicati.

I vigili del fuoco sul retro dell'Eurospin

I vigili del fuoco sul retro dell'Eurospin
(Foto by Paolo Colzani)


© RIPRODUZIONE RISERVATA