In casa nascondeva più di 2 etti di cocaina: un arresto a Macherio
Carabinieri

In casa nascondeva più di 2 etti di cocaina: un arresto a Macherio

Aveva in casa più di 200 grammi di cocaina l’uomo di 36 anni arrestato a Macherio e i carabinieri ci sono arrivati dopo averlo fermato per un controllo e averlo trovato con un grammo di hashish e due di marijuana.

Aveva in casa più di 200 grammi di cocaina l’uomo di 36 anni arrestato a Macherio e i carabinieri ci sono arrivati dopo averlo fermato per un controllo e averlo trovato con un grammo di hashish e due di marijuana. I militari del Nucleo operativo radiomobile di Monza hanno scoperto la cocaina nascosta in un casco integrale per moto. Oltre a un bilancino di precisione e al materiale per il confezionamento delle dosi.

La quantità ritrovata fa pensare ai militari che l’attività di spaccio del trentaseienne fosse rivolta non solo alla piazza monzese (dove lo stesso ha la disponibilità di un altro alloggio) ma un po’ a tutta la Brianza. È stato arrestato e processato per direttissima al tribunale di Monza, che ne ha convalidato l’arresto e ha confermato la custodia in carcere.


© RIPRODUZIONE RISERVATA