Il tetto fotovoltaico del municipio di Verano funziona: 10mila tonnellate di Co2 in meno
Il tetto fotovoltaico del Comune di Verano

Il tetto fotovoltaico del municipio di Verano funziona: 10mila tonnellate di Co2 in meno

Quattrocentoventisei piante risparmiate e 10mila tonnellate di anidride carbonica in meno. È questo l’impatto ambientale dei pannelli fotovoltaici, a un anno dalla loro installazione sul tetto del municipio di Verano Brianza.

Quattrocentoventisei piante risparmiate e 10mila tonnellate di anidride carbonica in meno. È questo l’impatto ambientale dei pannelli fotovoltaici, a un anno dalla loro installazione sul tetto del municipio di Verano Brianza. Una «vera vittoria», commenta l’amministrazione comunale. I pannelli sono stati posizionati sul tetto dell’edificio comunale nel 2019 e l’intervento è stato affiancato all’inserimento dell’illuminazione Leed alle scuole medie. A un anno di distanza si tira la riga sui conti: è «importante» il risparmio sia energetico che economico. «Tiriamo le prime somme sull’efficacia della soluzione - fanno sapere dal municipio -. Il Comune ha ridotto il consumo di energia fossile di oltre il 30% passando dagli iniziali 158.000 kw a 101.000 kw». Ancora, «le scuole medie hanno ridotto il consumo di oltre il 10%. Un dato che, tuttavia, non può essere confrontato con quello del palazzo comunale poiché si basa su un numero di mesi diverso» per via delle chiusure scolastiche imposte dall’emergenza sanitaria. In bolletta, «il risparmio economico generato nella gestione di questi edifici può essere facilmente intuibile».

Per quanto riguarda il palazzo comunale, nel 2017 l’amministrazione aveva commissionato un audit energetico. Il primo step di opere aveva riguardato la sistemazione della copertura (90mila euro, di cui 40mila euro dal Gse - Gestore del servizio energetico), perfezionata dalla finitura “verde” del tetto, in terra ed erboso per amplificare l’effetto raffrescante. L’installazione di impianto fotovoltaico da 20 kw è stato il secondo step progettuale, del valore di 45mila euro. Il tetto green, «alla luce dei risultati economici e ambientali, possiamo sicuramente die che è una scelta vincente proprio per tutti».


© RIPRODUZIONE RISERVATA