Il Papa a Monza: tornano anche i jeans appesi (e colorati in bianco e giallo)
I jeans davanti al parco di Monza

Il Papa a Monza: tornano anche i jeans appesi (e colorati in bianco e giallo)

Davanti al parco i jeans appesi per l’arrivo del Papa: Roberto Spadea rispolvera il suo progetto per l’arrivo del Papa a Monza. Eccoli davanti al parco.

Qualcuno si ricorda i jeans appesi per la città di Monza? Avevano suscitato curiosità, interesse, polemiche, dibattito per mesi. Anche perché in tanti si chiedevano cosa fossero. Erano un progetto artistico del monzese Roberto Spadea, che ha distanza di due anni ha deciso di tornare in scena per l’arrivo del Papa a Monza: ecco il suo post per raccontare un paio di jeans con i colori vaticani appeso davanti al parco il 25 marzo.

LEGGI la storia dei Dreaming Jeans

«Cancelli quasi aperti... I Dreaming Jeans controllano l’ingresso principale del parco.. Ormai rappresentano una Icona dei Monzesi, hanno tolto di tutto ma non i miei Jeans che oggi daranno il benvenuto a Papa Francesco...»


© RIPRODUZIONE RISERVATA