Il food raising nazionale regala cibo anche ai cani e ai gatti dell’Enpa Monza
Una volontaria Enpa con un’ospite

Il food raising nazionale regala cibo anche ai cani e ai gatti dell’Enpa Monza

Un milione di pasti gratuiti in tutta Italia e una fetta anche a Monza: è il risultato della campagna di Friskies con “A cuccia di cuori” e l’Enpa nazionale, l’ente protezione animali.

Un milione di pasti in tutta Italia e una fetta anche all’Enpa di Monza. È finito anche in città una parte del food raising organizzato da Friskies-Gli inseparabili con la partecipazione dell’Ente nazionale protezione animali- e “A cuccia di cuori”, la docu-fiction andata in onda su La5 che ha coinvolto anche gli “orfani” a quattro zampe monzesi: ha permesso di raggiungere un traguardo ambizioso - dicono gli organizzatori - offrire un milione di pasti di qualità ai pet in attesa di una famiglia. «Tra settembre e ottobre, migliaia di famiglie italiane hanno contribuito al food raising: per ogni confezione di prodotto o snack comprato è stato infatti donato un pasto ai pet in cerca di famiglia».

D’altra parte sono «sono circa quindici milioni le famiglie italiane che condividono la loro vita con un cane e un gatto», ma secondo gli ultimi dati di Enpa e Lav in Italia ogni anno vengono abbandonati 50 mila cani e 80 mila gatti che vanno a incrementare il numero di randagi, pari a circa 900.000. «Qual è il destino dei pet abbandonati? L’80% rischia di essere vittima di un incidente, di morire di stenti o di subire maltrattamenti. A riservare loro un destino diverso è l’accoglienza che viene prestata dai volontari dei rifugi Enpa, dove ogni anno circa 30.000 cani e gatti vengono accolti e salvati dalla strada».


© RIPRODUZIONE RISERVATA