“I guardiani del pianeta”: il centro estivo di Legambiente per bimbi e ragazzi di Seregno e Desio
Un'attività di Legambiente Seregno con i bambini

“I guardiani del pianeta”: il centro estivo di Legambiente per bimbi e ragazzi di Seregno e Desio

Legambiente ha promosso, a Seregno e Desio, un centro estivo per bambini e ragazzi dal titolo “I guardiani del pianeta”.

Legambiente Seregno propone per il periodo compreso tra il 14 giugno ed il 13 agosto, dal lunedì venerdì, l’iniziativa ludico-ricreativa denominata “I guardiani del pianeta”, finalizzata a far acquisire alle nuove generazioni la consapevolezza del proprio ruolo nella lotta al cambiamento climatico. Sedi dei centri estivi saranno l’oasi naturale di via Gran Sasso a Seregno per i bambini tra i 4 ed i 6 anni di età e l’ex scuola elementare di San Carlo in via Arienti a Desio, per bambini ed adolescenti tra i 7 ed i 17 anni. In via Gran Sasso, gli iscritti potranno giocare con l’acqua, accudire gli animali, nascondersi tra gli alberi e curare l’orto, mentre nel nuovo centro di educazione ambientale avviato a San Carlo chi ha un’età tra i 7 ed i 13 anni sarà chiamato a cimentarsi in giochi di squadra, laboratori, attività relazionali o di sensibilizzazione su argomenti ecologici, mentre la fascia tra i 14 ed i 17 anni sarà coinvolta in attività di cittadinanza responsabile, come la manutenzione dei parchi, la progettazione di iniziative a sfondo ecologico, la conoscenza del territorio e la raccolta di testimonianze. Il calendario delle giornate prevede l’ingresso tra le 8.30 e le 9 e l’uscita alle 16.30.

Alle famiglie è già offerta la possibilità di una preiscrizione, per vedere riservato un posto per il proprio figlio. Maggiori informazioni sull’articolazione della programmazione e sui costi si trovano sul sito www.legambienteseregno.it oppure possono essere richieste via mail, all’indirizzo [email protected]


© RIPRODUZIONE RISERVATA