Gp d’Italia, a Monza il menu dedicato a Enzo Ferrari
F1 Gp d'Italia menu Moro dedicato a Enzo Ferrari

Gp d’Italia, a Monza il menu dedicato a Enzo Ferrari

La dedica speciale del ristorante Il Moro di Monza al patron della Ferrari: un menu in edizione limitata dalle radici in Emilia Romagna e nella vita di Enzo Ferrari.

Un menu in edizione limitata e dedicato a Enzo Ferrari nei giorni del Gp d’Italia. È l’idea del ristorante di Monza Il Moro in occasione della gara all’autodromo nazionale . Così fino a domenica 12 settembre la carta rimanda al papà del Cavallino rampante e alle sue radici.

Così ecco Culatello riserva Oro di Spigaroli, Minestra asciutta Bottoni, acqua di pomodoro e parmigiano reggiano 36, Tagliata di costata di bovino adulto nazionale frollata per 50 giorni, Dolce della signora Rina, caffè, latte e pane.

“Con questo menu dedicato a Enzo Ferrari vogliamo ricordare con affetto un genio dei motori ma anche un appassionato gourmet: qualche volta si concedeva la ciambella della signora Rina, la sua governante, a cui abbiamo dedicato il dessert del menu”, racconta il restaurant manager Vincenzo Butticè.

“Ferrari ha corso tanto ma non ha mai inseguito il piacere della tavola dell’accezione ostentativa del termine ma ne ha valorizzato la funzione, ossia ricercando un’alimentazione sana e equilibrata. Si concedeva ogni tanto anche una buona tagliata ai ferri e del crudo di Modena, per questo abbiamo scelto il culatello dei fratelli Spigaroli, il meglio nella tradizione emiliana. Spesso amava pranzare con la tipica pasta fresca ripiena modenese, i tortelli, accompagnati da pomodoro crudo e basilico,che noi abbiamo trasposto nei bottoni. E poi il suo amore, la minestra, un omaggio al sapore delle piccole cose e delle buone abitudini. Per questo ho pensato e realizzato un menu in onore di Enzo Ferrari, immaginando di poterlo virtualmente avere alla tavola del nostro ristorante”, spiega Salvatore Butticé, chef del ristorante.

D’altra parte, si tramanda, Enzo Ferrari stesso amava dire che “Ci sono due modi classici di morire: di fame e di indigestione”. Per l’intera settimana del Grand Premio di Monza, al ristorante Il Moro si potrà scegliere un menu esclusivo a 60 euro (bevande escluse).


© RIPRODUZIONE RISERVATA