Giussano, dal Governo in arrivo 45 milioni per riqualificare il tratto della Ss36 fino a Civate
Incidente sulla Valassina a Giussano. In arrivo soldi per mettere in sicurezza la Ss36

Giussano, dal Governo in arrivo 45 milioni per riqualificare il tratto della Ss36 fino a Civate

Il Pd regionale plaude all’intervento dell’esecutivo Conte in vista delle Olimpiadi. I soldi serviranno per la messa in sicurezza del tratto. Previsti anche altri interventi sempre sulla strada statale

Grandi opere finanziate per le Olimpiadi. E tra queste anche la strada statale 36. Soldi che arrivano dal Governo con un intervento accolto con soddisfazione dal gruppo regionale del Pd che le aveva sollecitate in diversi incontri pubblici tra cui uno anche a Monza.

Sono previsti 45 milioni di euro per la messa in sicurezza del tratto Giussano-Civate, 7 milioni per l’adeguamento a tre corsie del Ponte Manzoni di Lecco, 20 milioni per il completamento della pista ciclabile per Abbadia Lariana, 7 e 25 milioni per il potenziamento degli svincoli di Piona e Dervio, 30 milioni per il consolidamento della galleria Monte Piazzo.

“Ci sono opere che attendevano le risorse da anni – spiegano Gigi Ponti e Raffaele Straniero consiglieri dem in Regione –. Molto importante anche il finanziamento degli interventi di riqualificazione della linea ferroviaria Milano-Tirano per 70 milioni di euro”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA