Giorno de ricordo: le iniziative organizzate a Villasanta e Arcore
Il dramma dei morti nelle foibe

Giorno de ricordo: le iniziative organizzate a Villasanta e Arcore

Anche i Comuni di Arcore e Villasanta celebreranno il Giorno del ricordo con due conferenze via streaming.

Villasanta celebra martedì 9 febbraio il Giorno del ricordo. L’assessorato alla Cultura ha in programma la conferenza da remoto “Dal Fascismo alle Foibe il confine orientale italiano e le sue problematiche 1919-1945” con il professore Ivano Granata e il dottore Francesco Castelli, che modererà l’incontro. L’evento, in base alle limitazioni del Covid, sarà trasmesso in diretta streaming dal sito del Comune di Villasanta a partire dalle 20.45. «Siamo veramente contenti di poter ospitare il professor Granata – ha raccontato soddisfatta l’assessore alla Cultura Adele Fagnani – per parlare di un evento storico importante come le Foibe». Granata insegna Storia dell’Italia contemporanea e Storia dei partiti politici presso l’Università degli Studi di Milano. Ha indirizzato la sua attività di ricerca con numerosi saggi e libri in particolare verso le tematiche del fascismo, del socialismo e del sindacalismo.

Ad Arcore la biblioteca civica “Nanni Valentini”, in collaborazione con Arci Blob, propone la conferenza sul tema dell’esodo giuliano-dalmata e sulle vicende del confine orientale con lo scrittore e insegnante di storia Giorgio Mezzalira, uno dei massimi esperti in materia. A condurre l’incontro, rigorosamente online, ci penserà Francesco Pistocchini. L’evento intitolato “Identità e confini sul fronte orientale – L’esodo giuliano-dalmata in Alto-Adige e Trentino” si terrà venerdì 12 febbraio alle 16 e per partecipare bisognerà collegarsi al seguente LINK.


© RIPRODUZIONE RISERVATA