Giornata mondiale della vista: domande dei lettori,  risposte e consigli dell’oculista - VIDEO
Giornata mondiale della vista Silvana Oliva, presidente Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti onlus-Aps. Monza e Brianza, e dottor Paolo Pecoraro

Giornata mondiale della vista: domande dei lettori, risposte e consigli dell’oculista - VIDEO

La prevenzione delle patologie della vista è uno degli obiettivi principali dell’Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti onlus-Aps : nella Giornata mondiale della vista il dottor Paolo Pecoraro ha risposto alle domande e ai dubbi, anche dei lettori del Cittadino.

La prevenzione delle patologie della vista è uno degli obiettivi principali dell’Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti onlus-Aps. La sezione provinciale di Monza e Brianza presieduta da Silvana Oliva, in occasione della giornata mondiale della vista che si celebra il 14 ottobre, ha pensato di coinvolgere anche i lettori del Cittadino invitandoli a porre alcune domande sulle malattie della vista a un medico oculista.

A rispondere è il dottor Paolo Pecoraro che, ospitato nella sede monzese di via Tonale 4, ha offerto i suoi consigli e le sue spiegazioni soffermandosi sull’importanza della prevenzione dato che alcune malattie, come il glaucoma e la degenerazione maculare, se prese in tempo salvano dalla cecità.
Importante, quindi, sottoporsi regolarmente a visite oculistiche periodiche che dopo i sessanta anni devono essere più frequenti.

La sezione provinciale dell’Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti onlus-Aps è aperta dal martedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14 alle 18. Info: tel. 039 2326644.

Le risposte dell’esperto


© RIPRODUZIONE RISERVATA