Focolaio Covid in ortopedia, reparto isolato all’ospedale di Desio
L’ingresso dell’ospedale di Desio (Foto by Paola Farina)

Focolaio Covid in ortopedia, reparto isolato all’ospedale di Desio

Dodici pazienti su 22 ricoverati sono risultati positivi, contagiati anche tre operatori sanitari. La direzione Asst Brianza: «La situazione è sotto controllo, non appena finito il periodo di quarantena, il reparto riaprirà, dopo la sanificazione».

Focolaio nel reparto di ortopedia dell’ospedale di Desio. Dodici pazienti su 22 ricoverati sono risultati positivi al Covid. Positivi anche 3 operatori sanitari. I contagiati sono stati trasferiti nei reparti Covid, mentre a tutti gli altri ricoverati dell’ortopedia è stato fatto il tampone. Il reparto è stato isolato, chiuso a visite esterne. Dei 12 pazienti positivi, due risultano con lievi sintomi, gli altri sono asintomatici. La direzione dell’Asst Brianza comunica che “la situazione è sotto controllo” e che “non appena sarà finito il periodo di quarantena, il reparto riaprirà, dopo la sanificazione”.

Sembrerebbe che i tre operatori contagiati siano tra coloro che non hanno aderito alla campagna vaccinale. C’è molta preoccupazione tra i lavoratori della struttura di via Mazzini. Lo scorso fine settimana, il Pronto Soccorso è stato particolarmente intasato. E sembra che il percorso ’sporco- pulito’, ovvero tra positivi e negativi, non fosse ben delineato, tant’è che i responsabili rappresentanti dei lavoratori della sicurezza hanno inviato una lettera alla direzione, per chiedere un intervento immediato.

Lunedì, a quanto pare, la situazione è tornata sotto controllo. L’attenzione è comunque molto alta. Resta il problema della carenza di personale. Alcuni operatori sanitari dell’ospedale cittadino sono ancora in servizio, “in prestito”all’ospedale in Fiera. Intanto i contagi aumentano. Al momento, all’ospedale di Desio sono ricoverati 57 pazienti Covid. Venerdì erano 54 (nessuno per fortuna in rianimazione). E i vaccini over 80 proseguono a rilento, in base alla disponibilità delle dosi: la media all’ospedale di Desio è di 35-40 somministrazioni al giorno, in base a quanto comunicato dalla Asst Brianza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA