F1-Monza da record: per domenica previsti 450 giornalisti accreditati
Un originale tifoso della “Rossa”

F1-Monza da record: per domenica previsti 450 giornalisti accreditati

L’edizione del Gp di quest’anno si annuncia senza precedenti. Sin dalla giornata del giovedì oltre 300 giornalisti presenti per carta stampata, siti web e radio. Escluse le tv. Con previsioni da tutto esaurito per il sabato e la domenica, con oltre 450 giornalisti accreditati

Il Gp del 2017 era stato quello dei record al botteghino. Eppure, la copertura mediatica dell’evento non era stata particolarmente massiccia. Quella di quest’anno, invece, si annuncia sì come un’annata senza precedenti. Sin dalla giornata del giovedì oltre 300 giornalisti presenti per carta stampata, siti web e radio. Escluse le tv. Con previsioni da tutto esaurito per il sabato e la domenica, con oltre 450 giornalisti accreditati, oltre per l’appunto ai canonici addetti alle trasmissioni video.

Monza si conferma così la più seguita, a livello di organi di informazione, delle tappe del Mondiale di Formula 1. E, di più, quella di quest’anno si caratterizza per numeri mai sommati. Con buon incremento del seguito giornalistico estero, spagnolo, tedesco e ungheresi su tutti. Dopo un anno di assenza, di ritorno anche testate statunitensi come il New York Times, o la presenza di giornali stranieri. Stabile il numero di accreditati di giornali cartacei, in comprensibile crescita quella di organi di informazione online. Con un numero sempre più alto soprattutto di fotografi di siti internet.


© RIPRODUZIONE RISERVATA