Estate al parco, l’idea alla Cascina Frutteto per bambini da 3 a 13 anni
Cascina Frutteto, sede della Scuola di Agraria di Monza

Estate al parco, l’idea alla Cascina Frutteto per bambini da 3 a 13 anni

Da giugno a settembre alla Cascina Frutteto del Parco di Monza, sede storica della Scuola Agraria, è in programma “Spassocamp”, un campo estivo per bambini e ragazzi dai 3 ai 13 anni.

È già ora di pensare all’estate e alle attività per i ragazzi. Da giugno a settembre alla Cascina Frutteto del Parco di Monza, sede storica della Scuola Agraria, si svolgerà “Spassocamp”, un campo estivo per bambini e ragazzi dai 3 ai 13 anni organizzato da Events, un’associazione sportiva che opera nei settori della formazione, dello sport e della promozione sociale.

“Ci muoveremo nel parco per osservare e scoprire, per giocare e dare spazio alla fantasia” anticipa Laura Nicotra, ideatrice della proposta, che già l’anno scorso aveva riscosso molto successo, e coordinatrice delle settimane.

“I tanti luoghi di questo prezioso gioiello verde – prosegue - diverranno occasione per scoperte, tra cunicoli e sotterranei, tra alberi monumentali e rogge misteriose, e spunti quotidiani per attività. Lo spirito dell’avventura sarà una nota importante. L’avventura come scoperta di ciò che è intorno a noi e come scoperta di se stessi”.

Il programma delle settimane sarà ricco e articolato, e cambierà di volta in volta. I partecipanti saranno divisi per fasce di età (3-5 anni e 6-13 anni) e in piccoli gruppi.

“Bambini e ragazzi - spiegano i referenti di Events, animatori con esperienze e competenze diverse - avranno un ruolo attivo e daranno un contributo diretto. La nostra programmazione terrà conto anche delle esigenze dei singoli.”

Molto utilizzata sarà la bicicletta (“sinonimo di libertà e autonomia”) che consentirà anche esplorazioni fuori dal parco, come ad esempio nel centro storico di Monza per cercare dettagli, curiosità, monumenti, per scoprire e raccontare la storia della città. E non mancheranno momenti di musica, danza, teatro così come serate nel parco dedicate agli animali del buio e alle lucciole e cinema nel giardino della Cascina Frutteto. Le settimane si svolgeranno nel pieno rispetto dei protocolli covid previsti per le attività con minori.

Gli operatori di Events saranno accompagnati nel loro lavoro da una psicologa clinica. “Spassocamp” partirà il 7 giugno, con la fine della scuola, e proseguirà fino al 6 agosto, per riprendere dal 30 agosto e concludersi il 10 settembre. I partecipanti saranno accolti dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 17, con possibilità di avere un servizio pre- e post.

Quota di iscrizione: 200 euro alla settimana comprensivo di pasti e merende (cibi biologici e a chilometro zero). Sono previste due presentazioni per le famiglie, attraverso la piattaforma zoom il 6 e l’11 maggio, alle ore 20.30. Sarà possibile usufruire di sconti, attraverso il bonus famiglie messo a disposizione da Regione Lombardia, nell’ambito dei sostegni legati alla emergenza covid. Info ed iscrizioni: 3312816223, email: [email protected]


© RIPRODUZIONE RISERVATA